STARVER® X

Rimuovi-fosfati di forza superiore per piscine, fontane e laghetti

Starver X
STARVER® X

ISTRUZIONI GENERALI

Se sono presenti alghe, si consiglia di trattarle prima con uno degli alghicidi Lo-Chlor prima di iniziare la rimozione dei fosfati.

  1. Pulire o effettuare il controlavaggio del filtro e verificare che l'acqua della piscina sia equilibrata.
  2. Agitare bene il contenitore prima dell'uso.
  3. Aggiungere lentamente la quantità necessaria di Starver® X all'acqua della piscina direttamente davanti all'ingresso della cassetta dello skimmer.
  4. Si consiglia, subito dopo l'aggiunta di Starver® X, di inserire un cubetto di chiarificatore per piscina Lo-Chlor Miraclear direttamente nel cestello della pompa (seguire le indicazioni della confezione). L'aggiunta di un Miraclear Pool Clarifier Cube ridurrà l'intorbidimento associato alla rimozione dei fosfati.
  5. Far funzionare il sistema di filtrazione ininterrottamente per 24 ore. Controllare regolarmente la pressione del filtro e procedere al controlavaggio, se necessario.
  6. Testare il livello di fosfati dell'acqua della piscina almeno 24 ore dopo il trattamento.
  7. Se necessario, ripetere ulteriori dosaggi a intervalli settimanali finché il livello di fosfati non rientra nell'intervallo accettabile. Per ottenere risultati più rapidi, il dosaggio di Starver® X può essere ripetuto a intervalli di 24 ore.

N.B. Dopo il trattamento, controllare regolarmente i livelli di fosfati nella piscina. Per il controllo e il trattamento continuo dei fosfati, utilizzare Lo-Chlor Starver®. 

TABELLA DI DOSE STARVER X

Volume della piscina Dose
Galloni Litri Riduzione fino a 6 ppm: Riduzione fino a 1 ppm
5,500 25,000 500ml 84 ml
11,000 50,000 1000ml 168 ml
16,500 75,000 1500ml 252ml

Per l'uso in piscine e laghetti naturali

In assenza di vita acquatica, i nostri prodotti per l'eliminazione dei fosfati possono essere dosati alle dosi massime approvate seguendo le seguenti istruzioni:

  1. Eseguire il controlavaggio del filtro.
  2. Calcolare la dose necessaria per abbassare il PO4 vicino allo zero.
  3. Aggiungere la dose necessaria in un annaffiatoio pulito e/o in un irroratore a pompa pulito.
  4. Aggiungere acqua fresca per un volume equivalente a 5 volte la dose richiesta e mescolare accuratamente. Ad esempio, 500 ml di prodotto richiedono almeno 2,5 l di acqua.
  5. Aggiungere il prodotto assicurando la massima dispersione nel tratto d'acqua. NON scaricare in un'unica area!
  6. I livelli di fosfati devono essere controllati almeno 24 ore dopo il trattamento.
  7. Eseguire nuovamente il test del livello di PO4 e ripeterlo se necessario.

In presenza di vita acquatica, Starver® X può essere dosato solo per rimuovere un massimo di 1 ppm per trattamento. Ciò è dovuto alla sensibilità della vita acquatica. Se è presente vita acquatica, si prega di utilizzare le seguenti istruzioni:

  1. Eseguire il controlavaggio del filtro.
  2. Calcolare la dose necessaria per rimuovere 1 ppm. In una piscina/stagno di 50 m3 è necessaria una dose di soli 167 ml di prodotto.
  3. Aggiungere la dose necessaria in un annaffiatoio pulito e/o in un irroratore a pompa pulito.
  4. Aggiungere acqua fresca per un volume equivalente a 5 volte la dose richiesta e mescolare accuratamente. Ad esempio, 167 ml di prodotto richiedono almeno 835 ml di acqua.
  5. Aggiungere il prodotto assicurando la massima dispersione nel tratto d'acqua. NON scaricare in un'unica area!
  6. I livelli di fosfati devono essere controllati almeno 24 ore dopo il trattamento.
  7. Eseguire nuovamente il test del livello di PO4 e ripeterlo se necessario.

Raccomandiamo un approccio proattivo al controllo dei fosfati, quindi una volta ottenuto un livello di PO4 di 0,5 ppm, raccomandiamo una dose settimanale per rimuovere questa quantità.

Per l'uso in acquario

Il dosaggio riportato sul flacone di Starver® X si basa sulla rimozione dei fosfati da una piscina. Se si utilizza Starver® X in un acquario, si prega di utilizzare le seguenti istruzioni:

  1. Prima del dosaggio, assicuratevi che i filtri dell'acquario siano ben puliti.
  2. Per le dosi iniziali (fino a quando i livelli di fosfati sono a zero) applicare 3 ml di prodotto per 100 litri di acqua dell'acquario.
  3. Ripetete questa dose ogni 4 giorni fino a quando il livello di fosfati non raggiunge lo zero.
  4. Se i coralli presenti mostrano segni di stress, attendere 7 giorni prima di dosare nuovamente.
  5. Una volta azzerato il livello di fosfati, utilizzate una dose di mantenimento di 3 ml per 200 litri di acqua dell'acquario su base settimanale.

Nota bene:

  1. L'attività di Lo-Chlor Starver® X dipenderà dalla vostra filtrazione.
  2. In presenza di livelli elevati di fosfati, l'acqua dell'acquario può diventare leggermente torbida, ma poi si schiarisce.
  3. Assicuratevi sempre che i livelli di calcio siano mantenuti per ridurre ogni possibile stress dei coralli.
  4. Utilizzare sempre un kit di analisi dei fosfati accurato.

Scarica la scheda tecnica

CONSIDERARE ANCHE...

Per ottenere un'acqua perfetta, si raccomanda di utilizzare Lo-Chlor Starver® X in combinazione con uno dei nostri prodotti alghicidi e Lo-Chlor Starver® per la manutenzione continua della piscina.